Home Page
Italiano      English      Español      Français


Melchiorre <i>Paolo</i> Gerbino, direttore della rivista Mondo Beat, leader storico della Contestazione
- Melchiorre Gerbino
- direttore della rivista Mondo Beat
- leader storico della Contestazione

Mondo Beat
Storia documentata e illustrata del Movimento Mondo Beat e della nascita della
Contestazione

Melchiorre Gerbino detiene il copyright delle pagine dei 7 numeri della rivista Mondo Beat, qui pubblicate, essendo stato di quella rivista direttore responsabile e proprietario della testata. Per quanto concerne le foto qui pubblicate, esse provengono dalle agenzie "AGI" e "Franco Sapi", che gli hanno dato permesso di disporne a sua discrezione. Melchiorre Gerbino concede di riprodurre questo materiale, senza costi, ma a condizione che ne sia richiesta autorizzazione a:  melchiorre.gerbino(at)yahoo.com
Per quanto concerne articoli di quotidiani e di riviste, qui riprodotti, non si è potuta fare copia anastatica di tutti, perché in quotidiani e riviste un articolo che comincia in una pagina spesso continua in un’altra, talvolta con pubblicità all’interno delle colonne, e quindi li si è dovuti riformattare. Inoltre, per renderli leggibili, alcuni articoli sono stati ricostruiti. In qualunque caso, i testi non hanno subito variazioni di sorta rispetto agli originali.

• Introduzione alla storia di Mondo Beat.

• Capitolo 1. Milano, 15 Ottobre 1966.
- I fondatori del Movimento Mondo Beat. La fondazione.

• Capitolo 2. Milano, 16 Ottobre - 19 Novembre 1966.
- Il Movimento Mondo Beat diventa realtà.
- Vittorio Di Russo diffidato dal soggiornare in Milano.
- Alluvione di Firenze. I giovani di Mondo Beat vi accorrono in salvataggio, la stampa li battezza Angeli del Fango.
- Stampa del primo numero della rivista Mondo Beat.
- Vittorio Di Russo arrestato, maltrattato, incarcerato.

• Capitolo 3. "MONDO BEAT NUMERO UNICO" (primo della serie) - del 15 Novembre 1966 - tiratura copie 860.

• Capitolo 4. Milano, 19 Novembre - fine Dicembre 1966.
- "Manifestazione delle Manette".
- Morte di Gennaro De Miranda.
- Fusione dei gruppi Mondo Beat, Onda Verde, Provos Sacco e Vanzetti.
- "Manifestazione dei Fiori".
- Stampa clandestina del secondo numero della rivista Mondo Beat.
- Conferenza Europea della Gioventù Anarchica.
- Il richiamo irresistibile del Movimento Mondo Beat.

• Capitolo 5. "MONDO BEAT-ONDA VERDE NUMERO UNICO" (secondo della serie) - del 30 Dicembre 1966 - tiratura copie 5.200.

• Capitolo 6. Milano, fine dicembre 1966 - metà febbraio 1967.
- Umberto Tiboni trova un locale adatto come sede per il Movimento Mondo Beat e ne assume la gestione.
- Melchiorre Gerbino assume ufficialmente la direzione della rivista Mondo Beat.
- Vittorio Di Russo lascia il Movimento.

• Capitolo 7. "MONDO BEAT" N.1" (terzo della serie) - dell’1 Marzo 1967 - tiratura copie 4.000.

• Capitolo 8. Milano, metà febbraio - metà marzo 1967.
- La Questura accerchia la sede di Mondo Beat nell'intento di soffocare il Movimento.
- I vigili urbani impediscono la distribuzione della rivista Mondo Beat.
- Il 7 marzo 1967 avviene il battesimo di fuoco della Contestazione: 200 giovani di Mondo Beat paralizzano il centro di Milano nelle ore di punta del traffico serale.

• Capitolo 9. "MONDO BEAT N.2" (quarto della serie) - del 15 Marzo 1967 - tiratura copie 7.000.

• Capitolo 10. Milano, metà marzo - fine aprile 1967.
- Mondo Beat presenta denuncia contro la Questura di Milano.
- La Questura sospende l'ingiunzione di fogli di via e diffide e autorizza una manifestazione pubblica di Mondo Beat.
- Dante Palla localizza un terreno adatto a creare una tendopoli.

• Capitolo 11. "MONDO BEAT N.3" (quinto della serie) - del 30 Aprile 1967 - tiratura copie 8.000.

• Capitolo 12. Milano, fine aprile - inizi giugno 1967.
- Sorge la Tendopoli di Mondo Beat e innesca la miccia di una rivoluzione sessuale.
- La stampa di regime e Mondo Beat si affrontano senza esclusione di colpi.

• Capitolo 13. "MONDO BEAT N.4" (sesto della serie) - del 31 Maggio 1967 - tiratura copie 12.000.

• Capitolo 14. Milano, 4 giugno - 15 giugno 1967.
- Il sacrificio delle strutture di Mondo Beat per il trionfo della Contestazione.

• Capitolo 15. Milano, metà giugno, fine luglio 1967.
- Scioglimento del Movimento Mondo Beat.
- "MONDO BEAT N.5" (settimo e ultimo della serie) - fine luglio 1967 - tiratura copie ignota.

Quelli che hanno fatto la storia del Movimento Mondo Beat e hanno dato vita alla Contestazione
 Chi non conosce la storia di Mondo Beat non conosce una parte della sua stessa storia    La Contestazione, cioè la disponibilità della gente a impegnarsi per la difesa dei diritti civili e la salvaguardia dell'ambiente, sarebbe diventata, sempre più e ovunque, una costante negli sviluppi del Villaggio Globale
Milano, 15 ottobre 1966 - 15 giugno 1967


Facebook
Storia illustrata del Movimento Mondo Beat
Storia del Movimento Mondo Beat (1)
Storia del Movimento Mondo Beat (2)
Storia del Movimento Mondo Beat (3)
Storia del Movimento Mondo Beat (4)
Storia del Movimento Mondo Beat (5)

Storia di Eros Alesi Pasticca a Mondo Beat
Storia di Eros Alesi a Mondo Beat



Retroscena della storia di Mondo Beat

Nemici
 Fernanda Pivano, Marco Pannella, Mario Capanna, Pier Paolo Pasolini, Adriano Celentano

Fernanda Pivano - Fernanda Pivano senatrice a vita. -  Allen Ginsberg e Fernanda Pivano.
Andrea Valcarenghi - Il cretino Andrea Valcarenghi.
Marco Pannella - Il losco Marco Pannella.
Mario Capanna - Il fascista Mario Capanna.
Pier Paolo Pasolini - Pier Paolo Pasolini & Madre.
Adriano Celentano - Il cantante Adriano Celentano e Mondo Beat.


Sciacalli
Sciacalli sionisti aspettando Godot

Retroscena della storia di Mondo Beat -
Del rapporto tra Melchiorre Gerbino e Giangiacomo Feltrinelli.
Le Chiese Cristiane e i sionisti - Herbert Marcuse - Daniel Cohn-Bendit.
"Barbonia City", libro dello sciacallo Walter Pagliero.


Lacchè

Enciclopedia Treccani e Accademici della Crusca -
La cultura della Contestazione.
Lo scontro tra Mondo Beat e Wikipedia - Melchiorre Gerbino_Mondo Beat, Jimmy Wales_Wikipedia.
Wikipedia: una truffa frettolosa - Wikipedia: a noi la borsa, a voi il resto della storia!


Impostori
 Il peggio della Spianata di Cambronne

Nicola Del Corno - Nicola Del Corno, un impostore in cattedra all'Università degli Studi di Milano.
Matteo Guarnaccia - Matteo Guarnaccia: stupidaggine e malevolenza nelle sue ricostruzioni della storia di Mondo Beat e della Contestazione.
Claudio Fucci - Vololibero Edizioni - Claudio Fucci, un truffatore incallito.
Felice Pesoli - Felice Pesoli, un pozzo di scienza o un pezzo di merda?
Ignazio Maria Gallino - Ignazio Maria Gallino: scartoffie, cacate di topi e truffa ideologica.
Gianni Milano - Melchiorre Gerbino si dissocia da "I figli dello Stupore" e assesta un calcio in culo a Gianni Milano.
Gianni De Martino - Alcuni aspetti dell'agonia del Vaticano. Il beat Gianni De Martino, uno sventurato sodomizzato dai Salesiani. - Gianni De Martino e i suoi superiori vaticani.
Renzo Freschi e Gianni De Martino - Due impostori illustrati in Wikipedia come personaggi storici.
Silvia Casilio - La patetica creatura del Vaticano, Silvia Casilio.
Claudia Cernigoi - Chi è Claudia Cernigoi?
Giuseppe Casarrubea - Giuseppe Casarrubea, un impostore e un mascalzone.


Scritti vari

Sul Vaticano dalle origini - Il bambino Gesù mi vuole terrone.
Implicazioni del Vaticano nella politica mondiale al tempo dei papi Giulio III, Pio XII, Giovanni XXIII, Paolo VI, Giovanni Paolo I, Giovanni Paolo II.
Il potere del Vaticano deriva massimamente dal Sacramento della Confessione.
Accordare la pensione a quanti sodomizzati da preti cattolici - La pensione statale ai Salesianati.
Tenzin Gyatso manovrato dal Vaticano contro la Cina - Questo ultimo Dalai Lama.
Lettera aperta a Don Angelo - Della pedofilia.
Minori fatti kidnappare dalla Santa Sede per trapianto organi? - I minori scomparsi in Italia senza lasciare tracce.
Diario di Melchiorre Gerbino dal 9 luglio 2009 al 13 maggio 2010 - Diario saltuario.


Libri


Gamla Stan                  Area di Transito
Di questi due libri si consente di stampare una copia personale




Video
La miserabile Unione Europea ritagliata dal Vaticano.
I minori italiani kidnappati e squartati per il traffico d'organi.
Il Professore Giuseppe Casarrubea storico siciliano.


Dipinti




Melchiorre Gerbino ha dovuto vendere la sua casa e campagna perché la Santa Sede gliele avrebbe fatto incendiare Quello che ha patito Melchiorre Gerbino per avere voluto essere uomo libero e onorato
• Processi politici intentati contro Melchiorre Gerbino.
• Il Nanerottolo Romano che non può reggere il mondo con la spada.


Home Page del Sito